baggio... Acr-Crv.. Acraccademia.it

Loading...

venerdì 20 gennaio 2012

Inter.. la squadra del .. cuore!

www.acraccademia.it
EDILIZIA SCOLASTICA. OLTRE 110 MILIONI DI EURO PER LA MANUTENZIONE
Saranno rimosse le barriere architettoniche in 11 istituti, due materne saranno ricostruite e 23 palestre saranno aperte alla città anche nei week end

Milano,  gennaio 2012 – Edilizia scolastica, cambio di passo. La ‘road map’ dei lavori nelle scuole di Milano - con gli interventi realizzati finora e un programma con le linee guida per il futuro - è stata presentata oggi a Palazzo Marino dalla vicesindaco e assessore all’Educazione e Istruzione Maria Grazia Guida e dall’assessore alla Casa, Demanio e Lavori pubblici Lucia Castellano.

Numerose le novità, sia a livello organizzativo che operativo, annunciate durante la riunione congiunta delle Commissioni Casa ed Educazione. Tra gli interventi messi in cantiere da questa Giunta, sono stati ricordati quelli di demolizione e ricostruzione che saranno avviati su due scuole materne: via Martinetti 34 e via Del Volga 7, per uno stanziamento, rispettivamente, di 2.450.000 euro e di 5.600.000 euro. Già decisi anche 6 milioni di euro per interventi di bonifica dell’amianto, per cui è in fase di ultimazione l’identificazione dei plessi scolastici su cui operare.

Tra i lavori più significativi voluti dall’Amministrazione si segnalano l’impegno per l’abbattimento delle barriere architettoniche in 11 istituti (vedi tabella in calce) e l’adeguamento di 23 palestre per 5 milioni di euro: l’obiettivo è renderle autonome dalle scuole metterle a disposizione di tutti i cittadini anche il sabato e la domenica.
Sono stati messi a budget 110.050.000 milioni di euro per interventi di idoneità statica, anti-incendio, coperture, manutenzione, su numerosi edifici. Per quanto riguarda gli 83 appalti aperti nel periodo maggio-dicembre 2011, 37 sono stati eseguiti, 26 risultano lavori in corso e 20 programmati.

Rispetto alle linee guida per i prossimi anni è stata annunciata la volontà di abbattere e ricostruire i plessi scolastici composti da strutture leggere fatte negli anni ’60, spesso a fine vita, che si concentrano soprattutto nelle zone periferiche della città. Saranno individuate nuove forme di finanziamento per l’edilizia scolastica, ad esempio per far rimuovere l’amianto a società private in cambio dell’installazione di pannelli fotovoltaici: una modalità già sperimentata in diverse città italiane ed europee. Sarà migliorata l’efficienza energetica, non solo con caldaie di nuova generazione, ma anche con serramenti moderni e funzionanti.

Anche a livello organizzativo il settore edilizia scolastica ha subito dei cambiamenti con la nuova Amministrazione. È stato istituito un Tavolo permanente, che ogni settimana riunisce i due assessorati per affrontare le problematiche esposte dai rappresentanti dei genitori e dagli operatori scolastici. Un’altra nuova figura è il referente di Zona, che ha il compito di facilitare la comunicazione e gli interventi tra le scuole e l’Amministrazione.

“Anche in materia di edilizia scolastica – ha commentato Maria Grazia Guida – vogliamo rispettare il principio della partecipazione. Da subito abbiamo aperto una comunicazione con le scuole tanto che, in ogni Zona teniamo degli incontri plenari con i vari istituti aggiornandoli sullo stato di avanzamento dei lavori e sul programma degli interventi”.

“La nostra programmazione – ha aggiunto l’assessore Castellano – parte dalle periferie e dalle scuole che più hanno esigenze di attenzione. Vogliamo intervenire, in particolare, per la rimozione dell’amianto e la realizzazione di opere a favore dei portatori di handicap”.

Interventi di abbattimento barriere architettoniche
Scuola
Grado
Intervento
Via Colletta 49
Nido
Formazione di rampa
Via Colletta 51
Materna
Installazione piattaforma elevatrice
Via Merloni 2
Materna
Formazione di rampa
Via Cesalpino 40
Media
Installazione piattaforma elevatrice
Via Cipro 50
Media
Installazione di ascensore a norma
Via Mantegna 8
Elementare
Formazione servizi igienici
Via Wolf Ferrari 6
Elementare
Formazione servizi igienici
Via Betulle 17
Media
Formazione servizi igienici
Via Val d’Intelvi
Media
Formazione servizi igienici
Via Dell’Arcardia 24
Media
Formazione servizi igienici
Via Oglio 21
Nido
Formazione servizi igienici

Segreteria di redazione Ufficio Stampa Tel. +39 02 884 50150
http://www.sonointerista.it/internazionale_milano_vs_lazio-ipsh-15537.htm?utm_source=ver-online&utm_medium=email&utm_campaign=push68795

Nessun commento:

Posta un commento